domenica 12 gennaio 2014

L'idea (piccola) di Libertà


Pasticciare avanzi di una festa per tutto un pomeriggio, senza aspettare una vera è propria cena: questa è libertà. 
Vagare di notte, nella strada, nella rete e nei libri, per poi dormire di giorno: questa è libertà.
Mischiare gli ingredienti seguendo solo l'immaginazione di cosa diverrà: questa è libertà.
Sospendere, anche per poco, abitudini, abbigliamenti, orari, sequenze: questa è una (piccola) libertà.
Non conoscendo la Libertà, intendo nel senso più alto possibile, provo a cercarla nel piccolo, sperando che ogni episodio sia la tessera di un mosaico definitivo, e che si possa riconoscerla anche disponendo di pochi pezzi.
Domani torno al lavoro, riuscirò a farlo diventare un pezzo della mia libertà?



foto: L'idea di sedia, gennaio 2013

9 commenti:

  1. se trovi il modo, me lo dici?

    RispondiElimina
  2. Quanto ti capisco uomo di rete! Domani anch'io tornerò al mio quotidiano con questa palla della libertà che gira. Ciao. Margherita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "palla della libertà" potrebbe essere un nuovo movimento politico. Però in quel caso la libertà potrebbe essere ... condizionata.

      Vabbè...

      Elimina
  3. sarente interessante scrivere quelle piccole libertà che ci capitano durante una giornata, esserne consapevoli e capire se sono sufficienti a farci sentire liberi (o liberi quanto basta, per dirla come i miei oracoli) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai colleziono solo quelle :)

      Elimina
    2. "sarente interessante" ha una musicalità tutta sua ed ho appena deciso di metterlo tra le libertà di oggi... Per il resto, vediamo la collezione e capiamo quanto sei libero :)

      Elimina
    3. Foto interessante Sammy. Sai qual'è il mio concetto di libertà? "Vivi e lascia vivere",non invadere per non essere invaso,dire quello che ti piace con leggerezza,tanta, da lasciare traccia di piacere e di riflessione,seria solo quando sono convinta del Si e del No. L'impegno a restar loro fedeli solo se non diventano macigni buoni per i pescicani. Tutto questo non esclude l'essere fondamentalmente un'esclusivista. Ma questo è un'altro discorso. Bianca 2007

      Elimina
    4. "vivi e lascia vivere" è un concetto bellissimo e mi ricorda un po' gli insegnamenti orientali, quelli che sembrano semplici ma che nella vita di tutti i giorni sembrano quasi impossibili. :)

      Elimina